Cicatrice da mastoplastica additiva

Mastoplastica additiva – Trattamento cicatrici e cheloidi

La incisione per l’inserimento della protesi mammaria viene realizzato nel bordo tra areola e pelle normale.

Per rendere la cicatrice post mastoplastica additiva ancora meno evidente è possibile usare Epi-Derm Areola Circles. Hanno la forma ideale per trattare le cicatrici e prevenire la formazione di cheloidi nella zona areolare. È possibile tagliare i cerchi in gel di silicone per adattarli alle esigenze specifiche.

Per un risultato ottimale, il foglio in gel siliconico Biodermis va applicato per 24 ore al giorno. Se non è possibile ciò, se ne raccomanda l’utilizzo almeno per 12 ore, lavando il dispositivo almeno una volta, secondo le istruzioni. Seguire questa procedura ogni giorno e riapplicando il foglio per una o due settimane. Quando il foglio in gel di silicone inizia a perdere viscosità e aderenza, e la superficie non torna pulita con la normale pratica di igiene, sostituirlo con uno nuovo.

Epi-Derm Areola Circles

 

Indicazioni d’uso:
Usare precocemente dopo la cicatrizzazione. Il rivestimento in gel Biodermis può essere usato come ausilio nella prevenzione della cicatrizzazione ipertrofica e cheloidea su cicatrici chiuse in seguito a intervento chirurgico, traumi o ustioni. Il foglio di gel può essere tagliato in pezzi più piccoli per adattarli alla dimensione della cicatrice.Una volta determinata la misura appropriata del foglio da usare, applicare il lato adesivo sulla cicatrice. Il rivestimento in gel deve ricoprire interamente la cicatrice, compresi alcuni mm oltre il bordo attorno alla cicatrice.Il tempo di applicazione ottimale del rivestimento in gel di silicone Biodermis è di 24 ore al giorno. Qualora non fosse possibile tenere il foglio per il periodo di tempo consigliato di 24 ore, si richiede un minimo di 12 ore seguite da lavaggio come da istruzioni.

Il periodo ottimale complessivo del trattamento, in genere, va da 8 a 12 settimane.

Leggere le istruzioni ed avvertenze